Fucarino - Bowlingitalia.it | Official Web Site

BOWLING ITALIA
Vai ai contenuti

Fucarino

Alfieri



Angelo Fucarino, nel passato è stato Commissario Tecnico della nazionale italiana, ed uno fra i migliori atleti del bowling italiano, già componente delle formazione azzurra, è proprietario dei Centri di: Napoli, Palermo e Bagheria.
Siciliano purosangue in quanto nativo di Palermo, racconta:
"la mia speranza è quella di vedere spesso la stampa ed i giornalisti nei centri bowling come avvenne nel passato a Milano, dove era stato creato un club dai giornalisti milanesi, chiamato i Canaloni". Nota nel 1974 presidente della Fisb è il giornalista Enrico Crespi.
All'Oltremare, inizio con un bowling dedicato alle nuove leve e ai gruppi sportivi e ancora oggi con i suoi 38 anni l'impianto è un fiore all'occhiello, fatta nel sapere condurre un impianto sportivo, la città partenopea e presente nel bowling giocato con un numero consistente di clubs e di atleti.
Continua Angelo Fucarino, "Il bowling è uno sport aperto a tutti, senza restrizioni e limiti di età, perciò noi contiamo molto come veicolo propagandistico anche sulle persone anziane".
Ricordo personale, che per poter partecipare al Campionato Europeo, a luglio 1965 a Birmingham (Inghilterra), con la nazionale azzurra, propose un torneo a Milano (dove gestiva il bowling Corvetto), per raccogliere dei fondi per poter sponsorizzare gli azzurri che conquistarono per l'occasione la medaglia d'argento con: Luigi Cangemi, Luciano Valentini, Fortunato Tagliaferro, Angelo Antonini e Paolo Gentilini.
Cangemi, Barbieri e altri atleti, sicuramente con Fucarino vi era un feeling morboso verso il nostro amato bowling.
La passione come lo fu per il bowling............lo fu anche per i cavalli, anche qui passione vincente!!Alla periferia di Palermo, là dove inizia il territorio del limitrofo comune di Villabate, si distendono i quasi 17 ettari del principale allevamento di cavalli trottatori della Sicilia. Un’oasi di verde e serenità soltanto ad un tiro di schioppo dalla città. Nell' ippica si era affacciato con il primo cavallo di proprietà che fu Murex. In seguito importò diversi cavalli, i più conosciuti Nashville Lobell, Nevele Chilton e Noble Chanson che correvano tutti con i colori della scuderia Oltremare, il cavallo che le diede le maggior sodisfazioni e stato Dart Boss.
Angelo Fucarino, l'uomo del sud

a cura di: Damiano Trapani
Eventuali errori o risultati mancanti scrivere a:
bowlingitalia@gmail.com
@1998 - 2021 bowlingitalia Via Valtellina, 7 - 20159 Milano
NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Aggiornamento avviene una tantum quindi non costituisce testata giornalistica senza obbligo di iscrizione al tribunale.  Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 07/03/2001
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Aggiornamento avviene una tantum quindi non costituisce testata giornalistica senza obbligo di iscrizione al tribunale.  
Dal 1998 Bowling Italia pubblica i Campionati Italiani di Bowling
Torna ai contenuti